Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

GIORNALISTI: DAMIANO, PROBLEMA CONTRATTO àˆ URGENTE

«Il problema del contratto dei giornalisti è di una qualche urgenza, perchè è scaduto ormai da troppo tempo». Lo ha detto il ministro del Lavoro Cesare Damiano, parlando con i cronisti a margine della consegna del premio ‘Il lavoro uccidè, organizzato dalla regione Toscana, a Firenze. A proposito dell’incontro tra le parti fissato per domani, il ministro ha sottolineato che si tratta «dell’ennesimo tentativo che il governo compie per fare in modo che si affronti il tema del rinnovo del contratto dei giornalisti». «Noi ci auguriamo che le parti siedano al tavolo e che accettino questa discussione -è l’auspicio del ministro del Lavoro-. C’è stata fin qui una disponibilità  del sindacato dei giornalisti ad affrontare questi temi. Non abbiamo rilevato l’eguale disponibilità  degli editori». Comunque, «è importante che le parti abbiano dichiarato che gli argomenti sicuramente difficili, che possono costituire il nodo di un contratto -ha concluso Damiano- sono argomenti che vanno affrontati senza pregiudiziali. Questo vuol dire affrontare i problemi per quello che sono»

Articoli Correlati: