Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

Reddito di esistenza o lavoro di cittadinanza?

Il Gruppo Lavoro della Libreria delle donne di Milano ti invita a “Immagina che il lavoro immagina che la politica”
Un ciclo di incontri aperti a donne e uomini che vogliono discutere i contenuti dell’ultimo Sottosopra.
Momenti di approfondimento e confronto per valutare le possibili conseguenze politiche del Manifesto. Per consolidare relazioni e per raccogliere sollecitazioni
LUNEDÌ 8 MARZO – ORE 18
Milano, Libreria delle donne, Via Pietro Calvi 29
IL LAVORO È MOLTO DI PIÙ REDDITO DI ESISTENZA O LAVORO DI CITTADINANZA?
Ne parliamo con: Marisa Forcina, Università del Salento, Cristina Morini, giornalista, Laura Pennacchi, economista – Introduce: Giordana Masotto
Partiamo dall’idea che l’entrata in massa delle donne nel lavoro per il mercato (femminilizzazione del lavoro, negli Usa stanno diventando più della metà della forza lavoro) sovverte il concetto stesso di lavoro.
Quali le conseguenze teoriche e politiche di questo sovvertimento? Oggi abbiamo i numeri, l’esperienza e la consapevolezza per poter dire qualcosa sull’insieme del lavoro necessario per vivere, quello pagato e quello non pagato, quello garantito e quello precario, quello che invade la vita e quello che vorremmo “contaminare” con le nostre vite. Per fare il punto e guardare in avanti, vi proponiamo un confronto con tre donne che, in modi differenti, hanno messo questi temi al centro della riflessione politica ed economica.
Letture: Sottosopra – Immagina che il lavoro; Donne: lavoro e cittadinanza di Marisa Forcina (da Critica Marxista n.6 – nov/dic 2006); Immagina che il reddito di Cristina Morini e Andrea Fumagalli;
La matrice del futuro di Laura Pennacchi. Questi testi sono a disposizione nella stanza lavoro del sito della Libreria delle donne di Milano. In libreria sono inoltre in vendita: Marisa Forcina, Rappresentazioni politiche della differenza, FrancoAngeli 2009; Laura Pennacchi, La moralità del welfare, Donzelli 2008.
AL TERMINE APERITIVO OFFERTO DAL CIRCOLO DELLA ROSA
Per info: painuz@tin.it

Articoli Correlati: