Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

Solidarietà attiva ai lavoratori Eutelia, contro le speculazioni e le crisi indotte dall’expo.

SOS Fornace

Rho, 4 novembre 2009. Il Centro Sociale Fornace di Rho esprime solidarietà
ai lavoratori dell’ex Eutelia di Pregnana che da questa notte hanno
iniziato l’occupazione dello stabilimento e l’assemblea permanente davanti
ai cancelli della sede. A partire da oggi sosterremo attivamente questa
vertenza fornendo il nostro supporto in tutte le forme che i lavoratori
riterranno utili.


Ancora una volta si bruciano competenze e conoscenze che potrebbero essere
invece un forte elemento di ricrescita economica di un territorio che, di
fronte alla crisi e nella prospettiva dell’Expo, reagisce con miopia,
guardando ai guadagni facili della speculazione edilizia che lascia di
fatto senza prospettiva futura migliaia di lavoratori e le loro famiglie.
Ormai è infatti chiaro a tutti che Expo, invece di creare lavoro come
sbandierato da tutte le istituzioni, è un’opportunità solo per gli
speculatori e un acceleratore della crisi: a partire dall’area industriale
di Mazzo di Rho, dove il Pgt presentato dal Sindaco trasforma un’area di
900.000 mq da industriale a residenziale, ricettiva e commerciale, mettendo
a rischio oltre 250 piccole e medie aziende attive, passando per l’area
dell’Alfa Romeo di Arese, dove Fiat chiude definitivamente per lasciare
spazio a centri commerciali e alberghi, per arrivare a tante altre
situazioni di crisi indotta dalla fame di denaro degli speculatori, da cui
la vicenda Ex Eutelia, oggi Agile, non è immune, dal momento che sul tavolo
del Sindaco di Pregnana c’è da tempo una richiesta dei proprietari
dell’area che va in quella medesima direzione.

Centro Sociale Fornace
Via San Martino, 20 Rho
sosfornace@inventati.org
www.sosfornace.org
info: 3381969423

Articoli Correlati: