Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

Il movimento studentesco cileno: da los pinguinos a oggi

Intervista a Camila Navarro A., portavoce della Facoltà de Trabajo Social e portavoce della Confederación de Estudiantes de Chile (CONFECH), e mandataria, con carattere revocabile, della base studentesca dell’Università di Tarapacá de Chile.

Breve storia del movimento studentesco cileno

Nel corso degli anni, in Cile ci sono stati diversi momenti di conflitto che riguardavano il mondo studentesco. Quando avevo 7 anni, nel 1997, ricordo che già partecipavo alle manifestazioni per il diritto allo studio con i miei genitori. E dieci anni dopo, nel 2006, sono diventata a mia volta protagonista del movimento studentesco , il “movimiento de los pinguinos” (chiamato così per le divise degli studenti delle scuole superiori, di colore blu scuro con camicia bianca) che senza dubbio ha dato luogo al fermento sociale che viviamo oggi.

Prosegui la lettura »