Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

Il fannullone n. 6

Tanto rumore per
nulla?

Dopo la partecipata riunione sindacale dell’11 maggio,
nonostante i tonanti interventi dal palco contro precarietà e
esternalizzazioni, nessuna azione concreta è stata decisa dalle RSU. Niente
moratoria all’utilizzo delle centinaia di interinali che lavorano in Comune,
nessun blocco degli straordinari, nessuna azione di contrasto alle scelte
dell’amministrazione. Tanto chiasso per nulla? Il 30 giugno, intanto, scatterà
lo stop alle stabilizzazioni
dei tempi determinati che hanno i requisiti per
essere assunti. E la società che assume i precari che rispondono allo 02.02.02
nel call center di via dei Missaglia, vede aumentare le sue competenze, oggetto
dell’appalto comunale.

Prosegui la lettura »

Da che parte stare


 

dachepartestare.jpgCONTRO LA CRISI E CONTRO IL RAZZISMO!
Campagna Nazionale “Da che parte stare”

 

MILANO – 23 MAGGIO 2009

MANIFESTAZIONE NAZIONALE

Prosegui la lettura »

Mayday, mai così tanti tra musica e rabbia

giipri00010120090503.jpegPiù di centomila hanno sfilato a Milano per la nona edizione: confederali battuti 20 a 1

“Aspiranti veline offresi per posto fisso in parlamento. No contratti
co.co.de”. Così recitava uno striscione appeso al primo piano di uno
stabile all’inizio di Via Torino, una delle arterie centrali di Milano
dove è sfilata la grande parade dell’EuroMayDay009.

Un’ironia
che calza a pennello con lo spirito della MayDay. Quella di quest’anno
è stata la nona edizione, ma lo smalto, l’ironia, l’invettiva, la
rabbia, il desiderio di cambiare sono sempre quelle degli inizi. Con
una differenza: quest’anno hanno partecipato più di 100mila giovani. Una cifra che è il segno dei
tempi e della consapevolezza raggiunta dal lavoro precario. Nulla a
confronto delle migliaia che avevano sfilato nel 2001. E nulla al
confronto  dei 5mila che nella mattinata aveva seguito le bandiere di
Cgil, Cisl e Uil. MayDay batte il sindacato confederale 20 a 1.

Prosegui la lettura »

MayDay008 Milano – Rassegna stampa. Seconda parte

 Seconda raccolta delle testimonianze riguardanti la MayDay milanese di quest’anno.

Dai (pochi) articoli comparsi sulla carta stampata nei giorni successivi al Primo maggio ai (pochi) giornali radio-televisivi che si sono accorti delle decine di migliaia di persone in piazza. Inoltre una raccolta di agenzie stampa e qualche link ai report apparsi sui siti internet.

In coda una prima raccolta di link ai servizi di foto, audio e video pubblicati in rete.

Segnalateci ulteriori "avvistamenti". 

Prosegui la lettura »

MayDay008 Milano – Rassegna stampa. Prima parte

 Una prima raccolta delle testimonianze riguardanti la MayDay milanese di quest’anno.

Riportiamo qui gli articoli comparsi sulla carta stampata tra il 30 aprile e il Primo maggio di presentazione della MayDay a seguito della conferenza stampa di lancio.

Seguirà una raccolta degli articoli dei giorni successivi, degli approfondimenti comparsi in rete e delle testimonianze audio e video.

Segnalateci ulteriori "avvistamenti". 

Prosegui la lettura »