Inserisci la tua email per iscriverti alla nostra newsletter:

Tre dirigenti Esselunga nel registro degli indagati

Tre dirigenti dell’Esselunga di via Papiniano sono stati iscritti nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Milano: il reato contestato è quello di maltrattamenti nei confronti della cassiera al centro delle recenti notizie di cronaca, per svariati comportamenti tenuti da questi nei confronti della donna. Ancora contro ignoti il fascicolo per violenza privata e lesioni aperto dopo l’aggressione subita dalla donna nello spogliatoio del supermercato milanese. Leggi della vicenda…

Articoli Correlati: